Consiglio del Partito

Il Consiglio del Partito del PS Svizzero, costituitosi il 1° gennaio 2022, è subentrato all’attuale Comitato direttivo e all’Assemblea dei delegati. Si riunisce almeno quattro volte all’anno. Il Consiglio del Partito rappresenta sia i partiti cantonali che gli organi e gli altri gruppi all’interno del partito.

Consiglio del Partito

Il Consiglio del Partito del PS Svizzero, costituitosi il 1° gennaio 2022, è subentrato all’attuale Comitato direttivo e all’Assemblea dei delegati. Si riunisce almeno quattro volte all’anno. Il Consiglio del Partito rappresenta sia i partiti cantonali che gli organi e gli altri gruppi all’interno del partito. Quale «parlamento di partito» ampio e rappresentativo, il Consiglio integra in modo vincolante tutte le strutture del partito nella formulazione strategica della propria politica. La direzione – affidata a tre membri, che provvedono anche alla preparazione delle sedute – è stata eletta il 25 marzo 2022 ed è formata da Alizée Rey (PS Friburgo), Miriam Locher (PS Basilea Campagna) e Carlo Lepori (PS Ticino / membro di libera scelta). Le sedute del Consiglio del Partito sono pubbliche.

Il Consiglio del Partito è composto dalla Presidenza del partito, dai/dalle rappresentanti di tutti i partiti cantonali e dalle federazioni cittadine delle dieci più grandi città, dai/dalle rappresentanti degli organi (PS Donne, PS Migranti, PS 60+ e PS Queer) e della Gioventù socialista, dai/dalle rappresentanti di altri gruppi all’interno del partito, nonché da dieci membri scelti liberamente dal Consiglio del Partito.

Sedute passate e future

Oggi
Animation laden...Animation laden...Animation laden...

Newsfeed